Chiavenna – Il centro storico

Chiavenna è un borgo antico; lo si respira ad

ogni passo tra le tranquille vie del centro, costellate di

portali, palazzi, fontane e altri segni lasciati dalla storia.

E in queste vie il rumore dei passi viene accompagnato

dallo scroscio della Mera, che attraversa il centro

storico in maniera maestosa, chiedendo un inchino ai

palazzi antichi che vi si affacciano.

Dal Ponte del Mera si scorge un panorama unico; è come

toccare con mano l’anima di questa cittadina che

nei secoli si è sviluppata a partire proprio

dall’acqua e dalla roccia. Palazzi ma anche chiese

antiche, come la collegiata di San Lorenzo che

conserva uno splendido chiostro e un antico

Battistero romanico in pietra ollare.

 

Le sorprese non finiscono qui: la visita al tesoro

della collegiata lascia stupefatto il visitatore, che si

trova di fronte a importanti opere di arte sacra e allo

splendore della “pace di Chiavenna”, oggetto di

finissima oreficeria medievale che qui è conservato.

Da visitare nel centro di Chiavenna è il

mulino Moro, testimonianza più recente – parliamo

di un’attività storica che iniziata nel XIX secolo – della

cultura produttiva del luogo. Gli impianti del vecchio

pastificio sono ancora conservati e oggi visitabili.

Chiavenna è una cittadina piena di sorprese… un

centro da scoprire e da cui lasciarsi affascinare.